Quanto costa spedire in Italia? Pacchetti Medio/Grandi

Salve amici del blog, ecco a voi il secondo appuntamento della serie di info post sull'intricato mondo delle  spedizioni.

Cercheremo di fare un po' di chiarezza sull'annosa questione delle spese di spedizione (ho fatto pure la rima :D) che, ammettiamolo,  oltre ad essere un tema piuttosto noioso, è decisamente complicato... tra tariffe, pesi e formati, ecc...

Per evitare un post chilometrico e sovraccarico di informazioni ho deciso di dividere l'argomento in 3 parti Pacchi Piccoli, Pacchi Medio/Grandi, Spedizioni Estere.





Per Pacchi Medio/Grandi* intendo tutti quelli spediti nelle scatole rigide o, se preferite, che superano formato extra-standard delle Poste (25 x 35,3 x 5 cm) fino pacco con somma delle dimensioni: 150 cm (con lato max: 100 cm) per un massimo di 20 chili.


In questo tipo di spedizione rientrano oggetti di dimensioni medie o grandi o che richiedono un imballaggio voluminoso come cuscini, oggetti di ceramica, borse grandi, complementi d' arredo...


Nella tabella comparativa sotto ho considerato 5 diversi tipi di servizio:

- Pacco Ordinario: consegna in 4gg lavorativi
- Paccocelere3: consegna in 4gg lavorativi
- Paccocelere1: consegna in 1g lavorativo (nella maggior parte delle località d'Italia e in 2 gg da/per Calabria, Sicilia e Sardegna).
- Corrieri (UPS): consegna in 1g con ritiro a domicilio
- Packlink.it: (il portale che offre la possibilità di acquistare un servizio di consegna pacchi con i migliori spedizionieri a tariffe ridotte e di cui vi avevo già parlato in questo post) consegna in 1-3 gg con ritiro a domicilio.

prezzi in Euro - aggiornati a Ottobre 2015
Considerazioni

Packlink.it offre i servizi più economici per i pacchi medi dal peso ridotto (di dimensioni poco più grandi del formato extra-standard), e che generalmente sono quelli che noi creatrici spediamo più spesso.

Le tariffe dei pacchi di PosteItaliane (pacco ordinario e paccocelere 1 e 3), hanno pochi scaglioni di prezzo per cui diventano competitive quando il pacco è di dimensioni più grandi (e/o pesa di più), di contro, però,  c'è da considerare che in il ritiro a domicilio è previsto solo in pochi casi specifici.

Visitando i siti dei corrieri principali (SDA, UPS, Bartolini, ecc...) è evidente che l'offerta proposta (e di conseguenza le tariffe) è rivolta principalmente alle aziende. Ci sono però portali, come Packlink.it, che gestendo un elevato volume di spedizioni riescono ad offrire prezzi molto scontati (dagli stessi corrieri) anche a chi spedisce saltuariamente.


E se devo spedire all'estero?
Non temete, di questo parleremo nel post della settimana prossima: Quanto costa spedire all'estero? 


E voi? Che tipo di spedizione usate solitamente?

Fatemi sapere la vostra opinione a riguardo, nei commenti.


Spero che questo post vi sia utile.



Alla prossima

2 commenti :

  1. Be', grazie per il riassunto, utilissimo!

    RispondiElimina
  2. Be', grazie per il riassunto, utilissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...