Wrapped Bracialet - il TUTORIAL


In molte me lo avevate chiesto... beh magari non proprio molte ma sicuramente più di una... ma fino ad oggi ero un po' titubante perché non mi sembrava di non aggiungere niente ai tutorial che si trovano già in rete (anche se sono in inglese)... ma un po' perché ho fatto un paio di modifiche (esempio nella chiusura) un po' perché comunque dovevo fare un braccialetto di questo tipo... ho colto l'occasione per documentare la varie fasi e mettere insieme un tutorial... quindi squillino le fanfare... ecco a voi il mio tutorial per realizzare un WRAPPED BRACIALET (anche conosciuto come braccialetto avvolgente!!) come quello mostrato nella foto accanto /e non solo ;D)!!




L'OCCORRENTE


un pezzo di cartone 
2 molle fermacarte
un cordoncino (io ho usato un cordino di cuoio marrone ma vanno bene tutti i tipi di cordoni)
Filo (io ho usato un filo per tessitura di perline che è più robusto e tende ad annodarsi meno ma potete utilizzare anche il semplice filo da cucito)
ago da perle 
perle (qua potete sbizzarirvi e scegliere quelle che preferite) io ho scelto queste tonde sfaccettate trasparenti 
un bottone grande (anche qua potete scegliere quello che più vi piace, l'unico accorgimento e che il cordone deve passare attaverso al suo/suoi foro/i ) io ho scelto questo tondo in metallo del diametro di 2-2,5cm


le lunghezze...
...se avete notato non ho specificato la lunghezza del filo e del cordoncino... questo perchè dipende dalla grossezza del polso e, sopratutto, da quanti giri volete far fare al bracciale... io mi regolo così:
Per il cordoncino prendo la misura avvolgendolo attorno al polso e moltiplico per due (perché il cordino va doppio :D)... quindi stando sull'abbondante (che è meglio) per un giro solo è sui 60-70 cm.
Invece per il filo considero, a grandi linee, la misura del cordone per 6... in modo da avere una gugliata di filo doppio di circa 1,80-2 metri (60x6/2=180)... ma anche lì sono solo misure indicative...un unico consiglio STATE ABBONDANTI!!!



PROCEDIMENTO:


Prima di tutto ci serve una base da lavoro... quindi procuratevi un pezzo di cartone (o altro materiale rigido e sottile) che sia lungo (possibilmente) quanto il bracciale che volete realizzare.


Inserite il filo nell'ago da perle e fate un nodino in fondo ai 2 capi.


Prendete il bottone e inseritelo nel cordino...


fatelo scorrere fino a raggiungere la metà del cordone, fate un nodo includendo anche la parte finale del filo (la parte che spunta verrà poi tagliata alla fine).


Fermate il tutto con una molletta nella parte alta della nostra base da lavoro (io ho usato 2 pezzetti di cartone per proteggere il cordone e il bottone dal fermaglio).


Fermate con l'altra molla i capi finali del cordone questa volta su fondo della  nostra base (sempre usando il cartone come protezione).


Alla fine dovreste avere ottenuto qualcosa di simile (io ho distanziato molto più del necessario i 2 capi per del cordone per farvi vedere meglio... ma basta lasciare uno spazio corrispodente la larghezza delle perle scelte)...  Per la facilitare la spiegazione ho nominato il capo di sinistra "A" e quello di destra "B".


partendo con il filo sulla destra passatelo sotto B e sopra A...



...e poi sotto A sopra B...

Tirate bene il filo tenendolo vicino al nodo superiore (lo vedete che spunta da sotto la molla?!)

Ripetete l'operazione 3-4 volte...


Inserite la perla tra i 2 cordoni e fate passare il filo sopra B dentro la perla sotto A...


e poi ancora....


sopra A dentro la stessa perla sotto B e così via, ripetete questa procedura fino ad arrivare alla fine del bracciale...ops...noi siamo ci già arrivati che velocità eh?!

Arrivate all'ultima perla....


fate passare nuovamente il filo sopra B dentro-la-perla sotto A--->sopra A dentro-la-stessa-perla-sotto B... in modo da "fermare il tutto".


Togliete  la molla in basso e tenendo vicini i 2 capi del cordone con la mano sinistra fate passare il filo sopra B sotto A  sopra A sotto B (come all'inizio) per 3-4 volte.



Annodate, poi, i 2 cordoni includendo il filo (tagliate la parte in eccesso sia qui che nel primo nodo...ricordate?!)

Annodate ancora 1 o 2 volte la porzione di cordone rimasto in modo da formare delle asole per il nostro bottone...


E voilà il nostro bracciale è completato!!!

La realizzazione non è complicatissima (più difficile da spiegare che da fare) e, una volta capito il meccanismo, è tutto abbastanza ripetitivo... la parte più "brigosa" è gestire la gugliata del filo che è decisamente lunga per cui tende ad attorcigliarsi, annodarsi, impigliarsi... ma come ho già detto e stradetto io non sono molto amante/abile nel cucire/tessere a mano... quindi sappiate che se ci sono riuscita io con un po' di pazienza sono capaci tutti.

Spero di esservi stata utile.

Come al solito se ci sono parti poco chiare fatemelo sapere!!!

Auguro un buon week end a tutti... ci vediamo lunedì con una settimana ricca di novità!!!

Alla prossima
   

17 commenti :

  1. Mooolto carino!! E il tutorial mi pare decisamente chiaro.

    RispondiElimina
  2. I tutorial in rete non sono mai troppi, qualcuno può trovarsi meglio col tuo piuttosto che con altri, quindi hai fatto benissimo. Buona giornata!!

    RispondiElimina
  3. io li facevo con i fili das ricamo! con il cordoncino non ho mai provato, bell'effetto!

    RispondiElimina
  4. ohhhhhhhhhhhhh finalmente in italiano! grazieeeeeeee io ne ho già realizzato ma non con le perle!! grazie

    RispondiElimina
  5. Grazie!!!! Me lo sono salvato, spero di realizzarlo!!!!! Ciao Elisa

    RispondiElimina
  6. Bello e chiaro! Me lo salvo subito così in caso di necessità corro a prenderlo! :)

    RispondiElimina
  7. Bellissimo ne ho fatti anch'io quest'estate...come dici tu è abbastanza semplice l'importante è capire, è vero in rete ce ne sono tanti di tutorial ma il tuo è proprio chiaro e le foto ottime:)))
    ciao grazia

    RispondiElimina
  8. Hai un blog favoloso dai contenuti curiosissimi !
    grande! aver un po' di tempo..anche io facevo collane e orecchini (una volta)
    buon we

    RispondiElimina
  9. è bellissimo vale..questo voglio provare a farlo,mi piace moltissimo..

    RispondiElimina
  10. lho realizzato con una catena di swarosky.. che costa 8 9 euro al metro! ma da un bellissimo effetto!!

    RispondiElimina
  11. sei davvero bravissima!!

    Zara giveaway sul mio blog!
    http://livinglovingtastinglife.blogspot.com/2012/01/zara-giveaway.html

    spero parteciperai!!

    V.

    RispondiElimina
  12. veramente carino e grazie per i tutorial!!!! compliemti anche per il blog!!! sono diventata una tua follower...fai delle cose molto carine!!! passa sul mio bloga a trovarmi!!! ciao

    RispondiElimina
  13. Credo che stasera sperimenterò personalmente questo tutorial! ^^ Speriamo che il risultato sia altrettanto buono!
    Ciao ciao
    Erica

    RispondiElimina
  14. il bracciale è bellissimo e il tuo tutorial è veramente fatto bene: semplice e con molte immagini passo-passo...fa venir voglia di mettersi all'opera ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...