Tecniche e Materiali Creativi # 2- la Mod Podge

Salve amici, ritorna la mia rubrica su Tecniche e Materiali Creativi: quest'oggi vorrei parlarvi di un materiale creativo abbastanza conosciuto anche dalle crafter nostrane: La Mod Podge.

La Mod Podge è fondamentalmente una colla per découpage...ma non una colla comune, anzi, perchè oltre ad incollare, sigilla e rifinisce (quindi funge anche da vernice trasparente protettiva). queste caratteristiche la rendono adattissima ad un numero infinito di progetti e utilizzi.



Esiste in diverse varianti, a seconda della funzione e del finish. In principio erano 2:


La matte (dal finish opaco)



MATTE Mod Podge




e la gloss (dal finish lucido)



GLOSS Mod Podge




Poi sono arrivate le altre:


Satin (dal finish satinato)
Outdoor (resistente all'umidità può essere usata su oggetti chhe starno all'esterno)
Paper (specifica per i lavori con la carta)
Sparkle (coi brillantini)
Extreme glitter (ancora più brillantini)
Glow in the dark (fluorescente al buoio)
Antique (dal finisch matte anticato per un insantaneo effetto vintage)
Fabric (per la stoffa)
Forniture (specifica per i mobili)
Hard coat (ancora più resistente)
Dishwasher safe (resistente se lavata a mano o nel ripiano superiore della lavastoviglie)
Brushstroke (che mantiene l'effetto pennellata)
Kid washout (adatta ai bimbi perchè più si lava più facilmente)
Sheer colors (colorata)



Sono veramente tantissime, così tante che non si sa qual scegliere.... ecco perchè se siete curiosi ma non sapete da dove cominciare io vi consiglio di fare come me e partire con (lo dice pure il nome) lo Starter pack (che contiene le classiche, matte e gloss, la paper, la sparkle e l'outdoor).
Starter Pack


Il mio è arrivato proprio qualche giorno fa e non vedo l'ora di mettermi all'opera :D


Potete trovare la Mod Podge on line, ecco alcuni link su Amazon:

MATTE Mod Podge
GLOSS Mod Podge
Starter Pack



Inoltre se già la possedete (o pensate di acquistarla a breve) vi segnalo questo blog favolosissimo strapieno di tutorial interessanti: www.modpodgerocksblog.com



E voi la conoscevate la conoscevate già?!L'avete mai usata?! Qual'è la vostra variante preferita?!!


Bene anche per oggi è tutto :D



Alla prossima


15 commenti :

  1. Questa rubrica mi piace tantissimo, questo prodotto non lo conoscevo, ma sembra fantastico!!
    Ah,mi sono iscritta alla tua mailing list così non perderò più un post :)
    A presto.

    Nicoletta
    thewhitepeppermint.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Grazie Nicoletta!! In realtà volevo cominciare a fare anche una news letter ma al momento sono già indaffaratissima con quello che sto facendo ;9

    RispondiElimina
  3. Finalmente qualcuno mi spiega cos'è esattamente! La trovo spesso nei tutorial in inglese.
    Una domanda ignorantissima: ma non è un po'come il vinavil?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho ancora provata ma credo che rispetto al vinavil asciutta ricordi più una vernice protettiva che una colla ma in realtà non lo so. Dopo che l'ho provata te lo dico :D!

      Elimina
  4. Io ho la fortuna di essere in un design team di scrapbooking e l'anno scorso abbiamo avuto una collaborazione con la Plaid, la ditta che produce il Mod Podge, e ho ricevuto lo starter kit e la glitter... fantastiche!
    Hai dimenticato la Dimensional Magic, che è tipo resina, utilissima per chi fa gioielli ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che invidia *_*...
      Avevo intenzione di trattare i prodotti mod podge un po' diversi, come la dimensional magic e anche quello per il trasferimento di immagine in altro post. Grazie comunque della dritta :D

      Elimina
    2. Ah già, mancava anche quella per il transfer :)
      In realtà mi hanno mandato 250mila cose!! colori, i mod melts, i mod podge che ti dicevo... sono fortunatissima!!
      Dovresti proprio trattare anche le altre formulazioni, sono davvero buoni prodotti e molto versatili, io li amo!

      Elimina
    3. Detto tra noi (;D) volevo parlare proprio dei mod melts ma mi sembrava "doveroso" prima palare delle colle "classiche".... quindi scriverò il post presto. PS. continuo ad invidiarti molto :D

      Elimina
  5. Mai usata, ma sempre stata attratta da questo prodotto. Potrei imitarti e acquistare anche io uno starter pack. Comunque la rubrica mi piace, continua pure. Noi saremo qui a leggerti! Un abbraccio! D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fusilla!! Fammi sapere se compri lo starter pack, così possiamo condividere le nostre impressioni :D

      Elimina
  6. Ciao Vale, non la conosco ma l'ho vista in un sacco di tutorial americani e mi incuriosisce molto, da provare ;) bacio Rob

    RispondiElimina
  7. Io ho creato delle tazze marmorizzata con lo smalto per unghie ed ho acquistato lo starter pack pensando di usare o la gloss o la Sparkle per rendere il tutto più carino, ma vedo che esiste anche prettamente per i lavaggi...pensate che sarebbe il caso di acquistare quella? Oppure provo così? Sono indecisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dall'uso che ne vuoi fare... se pensi di usarla come tazza (perciò di lavarla spesso) io opterei per la versione "Dishwasher safe " se invece vuoi usarla come portapenne o vasetto secondo me vanno bene anche la gloss o la sparkle.

      Elimina
  8. Io ho creato delle tazze marmorizzata con lo smalto per unghie ed ho acquistato lo starter pack pensando di usare o la gloss o la Sparkle per rendere il tutto più carino, ma vedo che esiste anche prettamente per i lavaggi...pensate che sarebbe il caso di acquistare quella? Oppure provo così? Sono indecisa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...