Spille Retro' - Music cassetta - disegnata a mano in shrink plastic...Personalizzabile!!!

Salve amici bentrovati!! Oggi vi voglio mostrare l'ultimo (per ora) esemplare della serie di spille retrò.

Dopo Polaroid e Floppy Disc vi presento le Music cassette.

 cassetta blu

Come il Floppy disc e la Polaroid anche le cassette hanno fatto parte della mia infanzia (e sì, lo ammetto, anche della mia primissssima adolescenza :D!!) Vi confesso che quando qualcosa che usavo comunemente tutti i giorni viene definito vintage o retro...non provo una bella sensazione... anche se io, come ho già detto più volte, ho deciso tanto tempo fa di non invecchiare mai...


blue music cassette brooch



Interdiciamoci però, non ho la famosa sindrome di Peter Pan: non aspiro a diventare un'adulta irresponsabile o che imbarazza se stessa comportandosi/vestendosi in modo non consono alla propria età anagrafica (beh magari qualche colta sì ;D!!)... preferisco essere una persona dalla personalità saggia e matura ma con l'aspetto di una ragazzina :D :D :D.



blue music cassette brooch 02
Una delle cose che associo a questa spilla, sono le compilation che facevamo da ragazzini inserendo le nostre canzoni preferite da dare magari alla persona che ci piaceva... a dire il vero, io non ne ho mai fatte...però me ne hanno regalate un paio ;D D ;D


Love Mix Music Cassette Brooch

Anche se all'epoca le cassette erano già abbaztanza obsolete e si usavano i CD...al che, mi sorge spontanea la domanda: Come fanno i ragazzini oggi?! Si scambiano le playlist per l'Ipod?!... sono queste cose che mi fanno sentire un po' il gap generazionale.


blue music cassette brooch




Allora che ne dite vi piace?!


Trovate entrambe le spille sul mio SHOP.


Bene anche per oggi è tutto!!

Alla Prossima

9 commenti :

  1. Cosa fanno i ragazzini oggi?... mboh... Condividono i video di Youtube su Facebook? "Shazammano"? Congetture, congetture :|
    Io stavo impalata davanti alla radio e premevo REC ogni volta che c'era una canzone che mi piaceva, poi mettevo la mia cassettina nel walkman e andavo in vacanza... I CD costavano troppo per le mie tasche, così come i lettori!
    Come al solito i tuoi lavori retrò di shrink plastic sono super carini e mi piace sempre che siano customizzabili con qualche scritta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha anch'io lo facevo ma, con il dj che ci parlava sopra riuscivo a registrare solo un paio di minuti a canzone :D :D

      Elimina
  2. L'idea mi piace assai, ma proprio assai! Come facciano i gggggiovani d'oggi me lo sono chiesta anche io... bo! Il bello dei cd (e anche delle cassette) era la copertina personalizzata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo!! no era una vera compilesciòn se non aveva la copertina super personalizzata :D!!

      Elimina
  3. Io le compilescion le ho sempre fatte solo per me stessa, anche perchè all'epoca la maggior parte della gente usava già i cd.
    E ancora non ho avuto il coraggio di buttarle o darle via, sono lì che vagano...come i dischi dei miei! Quanta vecchiaia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io come accaparratrice semi-compulsiva devo avere ancora una scatola di cassette in cantina...ma ho il dubbio di non avere più un mangianastri per ascoltarle -__-"!!

      Elimina
  4. Ma che spilla carinissima......una idea molto bella e originale.
    Ciao da Na'

    RispondiElimina
  5. io sono ancora dotata di cassette e mangianastri...troppi troppi ricordi degli anni più belli per buttarle via ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...