MULINELLO INFILA PERLE Elettrico

Forse non tutti si ricorderanno che uno degli hobby creativi di cui parlavo spesso, appena ho aperto questo blog, era il perlinaggio (mio neologismo che sta ad indicare l'uso di perline di conteria su  fil di ferro)... tecnica che poi ho un po' accotonato per passare ad altro.

Quando si parla di perline, per me, è difficile non menzionare il mulinello infilaperle. Questo misterioso aggeggio che aiuta  le solerti crafter a, come spiega  bene il nome, infilare le perle.

Ma questo, ed altro ancora,  potete leggerlo nell'esaustivo post che ho scritto all'epoca (e che è ancora oggi uno dei più letti!!).



Oggi, però, voglio parlarvi di una speciale variante di questo tipo di mulinello infilaperle, quello elettrico.





Mi sono regalato questo Bead spinner nel Natale del 2010, all'apice della mia attività con le perline (non ricordo bene quanto l'ho pagato, ma probabilmente uno sproposito... visto che me lo sono fatta spedire direttamente dall'America ;P!).




Il funzionamento è il medesimo di quello manuale: la forza centrifuga (o era la centripeta?!) spinge le perline che si infilano nel fil di ferro. La differenza sta nel fatto che non siamo noi a girarlo ma ci pensa il meccanismo elettrico sottostante. Ricorda molto uno spremi agrumi elettrico.




I vantaggi sono svariati: Abbiamo una mano libera,  la velocità con cui gira è costante è costante e, inoltre,  il contenitore blu non solo è richiedibile ma è pure intercambiabile (nella confezione ne arrivano 3!!).
Leggero e senza fili, per accenderlo basta spostare la leva  arancione (a destra o sinistra) e il mulinello girerà nella direzione desiderata...




Ultimamente non perlineggio più molto (e ciò mi fa ricordare che devo ancora finire di illustrarne alcune tecniche base ;P... rimedierò al più presto!!) ma mi sono servita di questo attrezzo anche per realizzare collane come questa o questa.




E voi, lo conoscevate già?! Che ne dite?!  



Per chi volesse cimentarsi nel perlinaggio, spendendo il meno possibile, consiglio questo mio tutorial su come realizzare un mulinello infila perle con materiale di recupero!!



Anche per oggi è tutto!! 


Alla prossima.

10 commenti :

  1. Elettrico????
    Cavolo, io ormai è una tecnica che non uso più, ma l'ho sempre fatta con quello a mano! -.-'
    Con questo deve essere tutta un'altra storia! :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per gli hobby creativi le americane fanno le cose in grande!!!

      Elimina
  2. Anche io proprio all'inizio di questa avventura perlinosa, ho iniziato con la conteria. Ho fatto collane che ancora oggi adoro, ma che mi hanno portato via gli occhi e tanto di quel tempo che mi vien male a pensarci. Non ho mai avuto un mulinello infila perle, ne manuale ne elettrico (che per altro mi pare una figata!), infilavo a mano, come dire.
    Poi sono passata a cose più veloci e consistenti, ma non escludo che potrebbe servirmi, prima o poi, vista la quantità di perle che ho ancora a casa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho comprato quasi subito un mulinello (manuale) perché ammetto di essere troppo pigra per infilare le perline una alla volta :D

      Elimina
  3. Che forte! Avevo giusto letto il tuo articolo su quello manuale, ma visto che non uso molto le perline, non mi sono informata ulteriormente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non sono attrezzi molto conosciuti... per quello mi è sembrato giusto...condividere ;D

      Elimina
  4. aaah caspita comodo! pensa che io le infilo tutte a mano, un giorno che mi ero messa di buona lena, ho fatto 4 collane, infilando piu' di 500 microperline!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che pazienza *0*!! Io non ce la farei mai -_-'!!

      Elimina
  5. Ciao Vale hai piacere in Giovanni anch'io da un po' di tempo ho iniziato a fare collane bracciali e orecchini con perline eccetera e volevo sapere siccome io questo lo voglio acquistare su un sito voglio sapere la velocità con cui arrivano le perle all'interno del filo o meglio voglio sapere se la velocità di questo attrezzo è molto lento oppure mentre il girava un po' più veloce grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanni... dire che va a velocità media...non velocissimo ma neanche lentissimo.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...