Weekendoit, Workshop, Amiche, Creative, Community e Gruppetti

Qualche settimana fa ho partecipato al Weekendoit che, per chi non lo sapesse, è una manifestazione che si tiene ad Ancona e che ha come scopo quello della condivisione e dell’apprendimento delle tecniche artigianali, sia tradizionali che innovative.


(io, la Lucia e la Fede - fonte)

Oltre ad essere un occasione per partecipare a workshop teorici


(workshop sulla presenza on-line con Francesca Marano - fonte)

e pratici,


(il Pizza festone con Pollaz - fonte)

questa è sicuramente stata un occasione per fare community,


(al #mostrachisei con le girlz di A Little Market - fonte)

 incontrare amiche e fare tante nuove conoscenze.


(bellissimo disegno di Veronica- fonte)


A questo proposito mi piacerebbe condividere con voi qualche riflessione (dicasi anche *pippone*) sulla community dell'handmade italiano.

Io credo molto nel valore della community, sopratutto in un ambiente come quello della creatività e dell'handmade. Io personalmente sono cresciuta molto grazie all'incontro di persone speciali che hanno creduto in me e mi hanno dato la possibilità di esprimere al meglio le mie potenzialità.

Anche per questo cerco, nel mio piccolo, di mettere la mia esperienza al servizio degli altri.


(Fede, Clara, Giulia e io)

Ultimamente si è parlato tanto dei gruppetti che si formano all'interno della community (paragonandola spesso ad una classe del liceo) e di come, alcuni di questi, tendano ad essere più elitari di altri.

Io credo che sia normale associarsi con chi ha valori, obiettivi, percorsi simili ai nostri (o che semplicemente troviamo più simpatico) io sono la prima ad ammettere che per la buona riuscita di un progetto o di una collaborazione ci debba essere una sorta di "affinità elettiva" tra chi lavora assieme.

Detto questo, sono anche convinta che la troppa esclusività non sia affatto una cosa positiva perchè trovo che il confronto con l'altro (leggi: i componenti degli altri gruppetti) sia sempre creativamente e umanamente arricchente.

Questa è la mia personale opinione, poi ovviamente ognuno è libero di fare/vivere la community come preferisce.

Voi cosa ne pensate? 


Non mi resta che augurarvi buon fine settimana, ci vediamo dopo ferragosto!!


Alla prossima

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...